Radial-G arriva su PSVR e Daydream

0

Grandi novità nel mondo di Radial-G, il gioco di corse ispirato a Wipeout di Tammeka Games.

Prima di tutto, il gioco finalmente arriva su PSVR, a più di un anno di distanza dalla versione per Oculus Rift e HTC VIVE. L’arrivo nel PlayStation Store europeo è previsto per il 12 Settembre, mentre una versione boxed seguirà pochi giorni dopo, il 15 Settembre. Negli USA dovrebbe arrivare verso la fine di Settembre anche se una data precisa ancora non c’è.

La versione per PSVR è leggermente differente da quella per PC, dal momento che il numero di veicoli in gara scende da 16 a 8, per compensare la minor disponibilità di potenza della Console rispetto ai PC equipaggiati con il VIVE o il Rift. A parte questo è sostanzialmente uguale alla versione originale con le modalità single player e multiplayer, nove diverse piste e sei diversi veicoli. Potrete correre a rotta di collo lungo le piste tubolari come non avete mai fatto prima.

La versione PSVR sarà in vendita a 29.99 Euro.

Non è finita, perché Radial-G ora è disponibile anche sulla piattaforma di Google, Daydream. Qui troviamo una versione single-player in cui si corre solamente contro le AI, sulle stesse nove piste del gioco originale. In precedenza Tammeka aveva creato una versione diversa e specifica del gioco per visori VR mobili chiamata Radial-G: Infinity X, ora però abbiamo a disposizione una versione molto più fedele al gioco per PC e Playstation.

Insomma, non ci sono più scuse per non possedere almeno una versione di questo splendido gioco, uno dei più coinvolgenti nel panorama racing in VR