Zooma VR: la recensione (Quest/PCVR)

0

Giocato su Oculus Quest 2

C’è un gioco di cui, per qualche motivo, sono stato ossessionato per tutto l’anno scorso. Non è Half Life: Alyx e non è The Walking Dead: Saints & Sinners, bensì Zooma VR, ovvero la riproposizione del classico Zuma sotto la lente della realtà virtuale. Questo perché, oltre a sparare ad orde di morti viventi e vivere grandi ed epiche avventure, noi tutti abbiamo bisogno ogni tanto di un comfort game; un titolo che ci fa rilassare da quando mettiamo il visore in testa fino a quando ce lo togliamo, facendoci passare qualche ora in serenità senza troppi problemi per la testa. Oggi Zooma VR arriva finalmente anche su Oculus Quest, ed è bello e divertente proprio come lo ricordavo.

Dimenticatevi le avventure narrative, i puzzle game complicatissimi e tutti quei giochi che puntano a spremere al cento per cento le potenzialità degli hardware VR: Zooma VR non è altro che un titolo in cui far esplodere una miriade di palline colorate, cercando di accumulare più punteggio possibile. Avete capito bene: il titolo di GizmoVR non è altro che una sorta di Puzzle Bobble estremamente rilassante, in cui attraverso le due pistole ancorate alle nostre mani dovremo sparare a diverse file di sfere dai colori variegati; puntando a combo lunghissime, ed evitando che le file – che si muovono lente ed inesorabili – giungano a destinazione prima del tempo.

Niente di più semplice, eppure niente di più addictive; poiché la semplicità del game design gioca un ruolo realmente fondamentale nella riuscita di un prodotto come questo, che deve fare letteralmente una cosa, ma deve farla al massimo delle sue potenzialità. Ed è qui che il prodotto GizmoVR vince a mani basse, proponendo quasi un centinaio di livelli, tutti diversi tra loro, divisi tra quattro differenti macro aree uniche. Gli stage di Zooma VR sono chiari ma sempre stimolanti, e le piccole variazioni sul tema riescono a bilanciare lo spirito di comfort game con quello da puzzle game competitivo; spingendoci a voler guadagnare sempre più stelline, nonostante il gameplay rimanga sempre quello, dall’inizio alla fine del gioco.

Un ruolo fondamentale lo svolge poi il puro elemento formale, con una grafica minimale ma estremamente piacevole, e delle musiche che accompagnano meravigliosamente il nostro viaggio. Dal punto di vista della modellazione degli stage non siamo chiaramente di fronte ad un prodotto che punta all’ultra realismo, ma le differenze tra un’area e l’altra si fanno sentire insistentemente in termini di vibes, ed ogni singolo luogo mantiene una piacevolezza davvero unica all’interno del contesto. Chiaramente la versione PC, disponibile su Steam con la possibilità di acquistare singolarmente le quattro aree che compongono il gioco, presenta un impatto estetico più ricco e definito, ma anche la versione per standalone si difende benone, sacrificando in parte la ricchezza visiva in funzione di un gameplay più immediato.

Attenzione, perché quest’ultima versione è acquistabile, per ora, solamente via App Lab, ma vista l’alta qualità del prodotto sono sicuro che presto Zooma VR arriverà anche sullo store ufficiale. In ogni caso, vale la solita regola dei prodotti distribuiti in questo modo: acquistate il gioco dalla sua pagina proprietaria, e se il titolo verrà spostato sullo store ufficiale manterrete la licenza già acquistata.

Zooma VR è un gioco tanto semplice da descrivere, quanto rilassante ed irresistibile da giocare. So bene che descritto così ed accompagnato da un paio d’immagini potrebbe non risultare il prodotto più interessante del mondo, ma fidatevi quando vi dico che se cercate un titolo da tener sempre installato sul visore e da giocare comodamente da seduti tra un’avventura e l’altra, Zooma VR potrebbe essere davvero il titolo che fa per voi. L’esordio VR di GizmoVR mi ha tenuto incollato per ore ed ore durante la sua prima release su personal computer, sono sicuro che – nel tempo – saprà fare altrettanto anche sul mio Oculus Quest.

Zooma VR è disponibile dal 13 Marzo 2021 su Oculus Quest via App Lab al prezzo di 14,99€ e dal 14 Agosto 2020 su Steam, compatibile con HTC Vive, Valve Index, Oculus Rift e WMR.




Supporta VR-Italia, visita il nostro store su Amazon, trovi tutti gli accessori necessari per godersi appieno la realtà virtuale e tante altre idee!
https://www.amazon.it/shop/vritalia

Iscriviti al nostro canale telegram OFFERTE VR e tecnologia!
Link: Offerte VR-ITALIA

Acquista OCULUS QUEST 2 già disponibile
Modello 128GB: https://amzn.to/3ukjkM3
Modello 256GB: https://amzn.to/3iE8paj

Acquista Reverb G2: https://amzn.to/38KW7JY