Oculus ha iniziato a distribuire l’aggiornamento 1.18 per il suo visore Oculus Rift, le cui principali novità sono la Modalità Demo e l’ulteriore miglioramento del Mixed Reality Capture

La nuova modalità Demo è stata progettata per consentire agli utenti di impostare la propria libreria Oculus in modo da mostrare solo una selezione di applicazioni. In questo modo se si vuole far provare il visore a qualcuno si possono pre-selezionare solo le applicazioni più adatte.

L’altro vantaggio della modalità Demo è in occasione di fiere ed eventi. Il principio funziona allo stesso modo, anche se abbiamo diversi titoli installati possiamo mostrare solo quelli che ci interessa presentare durante quell’evento.

Nel precedente aggiornamento 1.16 rilasciato a Giugno Oculus aveva introdotto la modalità Mixed Reality nativa, ora la 1.18 introduce ulteriori miglioramenti a questa modalità, ottimizzando la calibrazione e supportando le telecamere stereo. Come di consueto l’aggiornamento introduce anche correzioni di bug e miglioramenti nella stabilità e nelle prestazioni.