VAQSO, la tecnologia per i profumi virtuali sarà inclusa in un titolo di Square Enix

0

Uno dei principali vantaggi delle esperienze di realtà virtuale (VR) rispetto ad altri mezzi è la sua capacità di trasportare completamente l’utente in un altro mondo. La start-up con sede a Tokio, VAQSO, spera di approfondire questa immersione con una tecnologia di riproduzione dei profumi, che verrà presentata al Tokyo Game Show.

VAQSO dimostrerà nove ‘Esperienze di profumo’ VR esclusive al Tokyo Game Show, tra cui un’esperienza creata da Square Enix. Kai-ri-Sei Million Arthur VR è una collaborazione tra HTC Vive e Square Enix che mostra la versione VR del noto RPG di Square Enix, e al Tokyo Game Show sarà esaltato da profumi d’oceano e terra fresca.

Un altro titolo che sarà mostrato con la tecnologia del profumo sarà Counter Fight, un titolo di preparazione alimentare in cui i giocatori saranno in grado di annusare del ramen (tagliatelle giapponesi) cotto, gyoza (ravioli) e, se le cose andassero male, odore di cibo bruciato.

Tra le altre “esperienze di profumo VR” offerte al Tokyo Game Show vi saranno Wonderful World VR Private tour, Dream Pet VR, Sairento VR e VR Sakura. Un elenco completo delle esperienze pianificate è disponibile sul sito web di VAQSO.

Il dispositivo VAQSO è compatibile con qualsiasi visore VR e si collega facilmente utilizzando un magnete. La versione attuale del dispositivo può contenere fino a tre cartucce di odori, anche se gli sviluppatori sperano di aumentarlo a cinque o addirittura dieci per la versione consumer finale. Il dispositivo ha anche un piccolo ventilatore, che permette di regolare l’intensità del profumo a seconda di quanto l’utente è vicino alla fonte.

Il Tokyo Game Show si terrà dal 21 al 24 settembre 2017. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale del Tokyo Game Show.