Oculus: più di 100 milioni spesi nello store Quest, l’hand tracking esce in via ufficiale

0

In occasione dell’anniversario di vendita di Oculus Quest, Facebook ha rivelato alcuni dati di vendita del suo visore standalone. I ricavi dalle applicazioni presenti nello store Oculus ammontano a più di 100 milioni di dollari. Inoltre più di 10 titoli (tra cui Moss e Pistol Whip) hanno superato i 2 milioni di dollari di ricavi. Questi risultati non solo danno ragione a Facebook ed alla sua scelta di proporre un visore che funziona senza PC o console con uno store proprietario, ma fanno intendere come la realtà virtuale sia ormai sdoganata.

Oltre a ciò Oculus ha annunciato che con l’arrivo della versione v17 del software di sistema l’hand tracking sarà rilasciato in via ufficiale e non più in beta. Ciò permetterà agli sviluppatori di rilasciare nello store ufficiale applicazioni che sfruttano questa funzione dal 28 maggio. I primi giochi ad implementare il controllo con le proprie mani saranno probabilmente Waltz Of The Wizard e The Curious Tale of the Stolen Pets.

Cosa ne pensate di questi risultati? Scrivetelo nei commenti!

Fonte: UploadVR