Marble Land, splendido e rilassante gioco di biglie presto in arrivo sui principali visori VR

0

Lo sviluppatore indipendente Devious Technologies, in collaborazione con Carbon Incubator, ha annunciato oggi che il titolo di puzzle basato sulla fisica Marble Land uscirà a Novembre su Oculus Rift, HTC Vive e Gear VR, con PlayStation VR e Google Daydream previsti nei prossimi mesi. Sviluppato appositamente per la realtà virtuale, in Marble Land i giocatori manipolano futuristici dispositivi sparsi tra antiche rovine, per guidare una biglia verso la destinazione.

In Marble Land i giocatori devono affrontare 45 enigmi sempre più complessi, ambientati su articolate piattaforme, con l’obiettivo di spianare la strada affinché una biglia blu possa raggiungere un portale verde. I giocatori interagiscono con l’ambiente e non con la biglia, innescando particolari meccaniche che ne modificano il percorso.

Non c’è limite al numero di biglie utilizzabili mentre si prova a capire la corretta configurazione degli elementi che porteranno alla soluzione del puzzle, in modo che il gioco possa essere anche un’esperienza rilassante.

Con Marble Land stiamo cercando di portare in un gioco arcade l’esperienza delle biglie e la tecnologia VR ci permette di farlo ad un livello superiore “, ha dichiarato George Tudor, CEO di Devious Technologies. “Nessun limite di tempo o pressione e un numero illimitato di tentativi rendono Marble Land un’esperienza rilassante e divertente, come una passeggiata nel parco. Marble Land farà appello a tutte le persone che vogliono ridurre i loro livelli di stress e fuggire dalla realtà“.

Originariamente rivelato nell’agosto 2017, Marble Land ha fatto il suo debutto pubblico al Gamescom di Colonia, quest’anno