Questa tuta aptica vi darà la scossa! Anche in Assassin’s Creed Mirage!

0

Ogni anno l’unico motivo per cui un videogiocatore aspetta la fine di Agosto è perché la Gamescom di Colonia si porta dietro sempre un sacco di novità! Trovate tantissimi contenuti sul canale youtube già online ma se volete avere una breve panoramica delle cose più curiose in Vr questo articolo fa apposta per voi!

Powerwash simulator VR

Iniziamo con Powerwash VR, la versione flat è stata rilasciato in accesso anticipato due anni fa e ha gradualmente guadagnato popolarità grazie a numerosi content creator che lo hanno promosso in streaming. Il concetto di base è semplice: vi trovate in una cittadina generica e dovete eseguire compiti di pulizia per guadagnare monete, che potrete poi utilizzare per ottenere strumenti di lavaggio più potenti e specifici. Questo gioco in prima persona trae notevoli benefici dall’uso della realtà virtuale, poiché vi consente di muovervi liberamente nell’ambiente da pulire. Durante la nostra prova, abbiamo esplorato un percorso a tema medievale, completo di castello, armature, draghi e spade da ripristinare alla loro antica gloria.

Da notare che il gioco VR riprende i livelli dalla versione standard, offrendo ai fan la possibilità di esplorare luoghi precedentemente accessibili solo in 2D. Per coloro che non hanno familiarità con il gioco, sappiate che non si tratta solo di passare l’idropulitrice casualmente ovunque; vi sono anche superfici non lavabili convenzionalmente, come quelle arrugginite, che pulire in VR offre una grande soddisfazione. Il gioco è atteso nel 2023, con una possibile uscita tra ottobre e dicembre.

Max Muster

Parliamo ora di Max Muster, da il creatore di Richie’s Plank, noto come uno dei titoli VR più celebri di sempre. Richard Estase ci presenta Max Muster, un platform che si ispira in modo abbastanza esplicito al capolavoro Astro Bot. Vi metterete nei panni di Max, una bambina equipaggiata con una serie di strumenti straordinari, attraversando oltre 40 livelli e varie ambientazioni, tra cui una mezza dozzina di boss battle. Dalle tipiche scarpe con razzi di Astro agli strumenti che potremo maneggiare per aiutarla, tutto richiama il capolavoro di Japan Studio. Abbiamo avuto modo di giocare a tre livelli per valutare la qualità del platforming, delle interazioni e del level design.

Il gioco promette molto bene, anche se purtroppo non abbiamo potuto registrare il gameplay. Tuttavia, sembra che sia già pronto al 90%, quindi non dobbiamo aspettare molto per metterlo alla prova. Parlando con Richard, è emerso che è un appassionato giocatore di VR e che l’idea di Max è nata dalla sua voglia di giocare a qualcosa di quanto più simile ad Astro Bot.

OWO

Tra le novità VR che abbiamo scoperto alla fiera, ci sono stati anche alcuni interessanti dispositivi hardware. Uno di questi è OWO, che indossato potrebbe sembrare una comune maglietta tecnica per lo sport, ma in realtà offre molto di più. Questo dispositivo è in grado di generare scariche elettriche, pugnalate alla schiena e molte altre sensazioni. Alcuni di voi potrebbero ricordare i vecchi elettrostimolatori muscolari come il TESmed degli anni ’90. Non sappiamo cosa ne sia stato di quegli apparecchi, ma l’azienda spagnola OWO ha trovato un modo divertente per sfruttare questa tecnologia. All’interno di queste magliette tecniche attillate sono presenti stimolatori simili a quelli del passato, e, come allora, è necessario applicare uno strato di gel su ogni punto da stimolare. Ci sono diverse zone sul corpo, tra cui addominali, spalle, petto e schiena, ciascuna con circa trenta livelli di intensità calibrabili.

Durante la fiera, abbiamo visto la compatibilità di OWO con il gioco Pistol Whip e una demo appositamente creata per testare la tecnologia in realtà virtuale. Utilizzando diversi livelli di intensità e forme d’onda di stimolazione, è possibile sperimentare la differenza tra essere colpiti da un proiettile, un coltello o essere morsi da uno zombie. Non ci viene in mente un gioco che possa coprire tutte queste situazioni, ma con l’app di calibrazione è possibile provare questi effetti uno per uno. Personalmente, avevo già esperienza con il TESmed in passato, quindi conoscevo bene la sensazione.  Inoltre, è interessante notare la partnership con Ubisoft per AC Mirage, anche se non in versione VR.

Slot car VR

SlotcarVR ci ha riportato indietro nel tempo, alle piste radiocomandate degli anni ’90, questa volta in mixed reality. Qui, avrete l’opportunità di costruire le vostre piste nella vostra casa e guidarle esattamente come facevate da bambini. Tuttavia, il gioco è chiaramente in fase di sviluppo per Meta Quest 3, e non è stato possibile mostrarlo durante la fiera, quindi abbiamo testato una versione Quest Pro.

Drop dead: The cabin MR

Restando nell’ambito della Mixed Reality, parliamo di DROP CABIN MR edition. Durante la serata organizzata da nDreams, abbiamo avuto l’occasione di provare diverse esperienze, ma il DLC di Drop Cabin in MR merita una menzione speciale. Anche in questo caso, si tratta di un’esperienza per Meta Quest 3, che abbiamo provato su Quest Pro. Il gioco è progettato principalmente per mostrare le potenzialità della realtà virtuale ai vostri amici. All’interno della vostra stanza, dovrete configurare finestre e porte in modo che venga creato un livello in AR da cui emergono gli zombie. L’effetto è impressionante già su Quest Pro, quindi non possiamo che immaginare quanto sarà coinvolgente a partire dal 10 ottobre, o quando Meta Quest 3 dovesse essere disponibile. Il DLC è gratuito per il gioco base.

Per tutte le altre novità che abbiamo scoperto alla fiera, vi invitiamo a seguirci nelle prossime settimane sul canale youtube e in live anche in preparazione all’uscita dell’attesissimo Meta Quest 3. 

 




Iscrivetevi al nostro canale Telegram per restare sempre aggiornati sulle ultime novità e stare in compagni di appassionati come voi!
Link: Gruppo VR-ITALIA

Acquista META QUEST 3 AL SEGUENTE LINK!
MODELLO 128:
https://amzn.to/48vN8co
MODELLO 512:
https://amzn.to/3EVynC4


Sconto del 25% per i migliori giochi META QUEST: https://bit.ly/3CJZBue

Acquista Reverb G2: https://amzn.to/38KW7JY