Il miglior visore Windows VR non arriverà in Europa

0

Il nuovo visore VR Samsung Odyssey dovrebbe rappresentare il top di gamma della nuova linea di visori VR Mixed Reality di Microsoft, purtroppo però gli amanti della VR che risiedono in Europa non potranno acquistarlo.

Samsung ha confermato oggi che Odyssey non sarà rilasciato in Europa, senza fornire al momento spiegazioni sul motivo di questa scelta.

È un grosso colpo per gli utenti Europei che speravano di mettere le mani sui primi visori VR di Microsoft, perché mentre i visori di aziende come Acer o HP, in distribuzione da ieri,  sono in gran parte identici, Odyssey è più orientato verso un’esperienza premium. Mentre gli altri visori utilizzano un doppio LCD con risoluzione 1440 x 1440, il visore Samsung ha un doppio schermo AMOLED 1440 x 1600, più alta anche di Oculus Rift e HTC Vive che dispone di due pannelli 1080 x 1200.

Il kit è inoltre dotato di cuffie audio e microfono integrati, assenti negli altri visori. In bundle con i controller a sei gradi di libertà (6DOF) costa 449 Dollari, cioè 50 Dollari in più rispetto ai secondi più costosi del gruppo, proposti da Dell e HP.

Odyssey arriverà negli Stati Uniti per l’8 Novembre.

La decisione di non rilasciare Odyssey in Europa solleva interrogativi sulle aspettative di Samsung riguardo a questi visori Mixed Reality. Samsung non è nuova alla Realtà Virtuale, il suo dispositivo Gear VR è attualmente leader del mercato VR mobile, con oltre 5 milioni di unità vendute, ed è partner di Oculus per la distribuzione dei contenuti. Dovrebbe anche avere in preparazione un dispositivo standalone, sullo stile di Oculus GO