Wraith: The Oblivion – Afterlife, ecco il gioco VR ambientato nel World of Darkness

0

AGGIORNAMENTO DEL 28/08/2020

E’ uscito ieri il gameplay trailer di Wraith: The Oblivion – Afterlife, girato interamente in mixed reality. Come già detto interpreteremo un Wraith perseguitato da spettri all’interno della Barclay Mansion. Il gioco sembra essere principalmente uno stealth nel quale potremo usare alcuni poteri sovrannaturali. Vi lascio al trailer qui sotto.

IN SEGUITO LA NOTIZIA ORIGINALE

Lo studio Fast Travel Games, già noto per altri titoli VR del calibro di Apex Construct e The Curious Tale Of The Stolen Pets, ha appena rivelato il suo nuovo progetto, intitolato Wraith: The Oblivion – Afterlife. Sarà un gioco horror ambientato nell’universo del World of Darkness, dove però assumeremo la prospettiva di un mostro. In questo modo “comprenderemo meglio cosa significa essere umani“, afferma il Brand Manager del World of Darkness.

Gli sviluppatori aggiungono di essersi inspirati artisticamente a giochi del calibro di Amnesia ed Alien: Isolation, e che il gioco uscirà su tutte le piattaforme VR disponibili. L’universo del World of Darkness non è nuovo al mondo dei videogiochi (pensiamo a Vampire: The Masquerade). Ma questo sarà il primo titolo pensato per la realtà virtuale ambientato in questo mondo, e sappiamo bene tutti tutti come il genere horror venga esaltato dalla VR.

Un gameplay trailer uscirà in estate, intanto accontentiamoci del breve teaser. Inoltre dovremo avere maggiori informazioni di questo e di tantissimi altri giochi il 16 giugno prossimo, data – si spera – definitiva dell’Upload VR Showcase che potrete seguire in diretta e con commento in italiano sui nostri canali a partire dalle 17.30 ora italiana!

Fonte: UploadVR