Wolfenstein CyberPilot – Gameplay con Jshodan

0

Nella scena VR, Wolfenstein-Cyberpilot non è certo il primo spin-off che sfrutta l’immaginario, ambientazioni ed asset del titolo padre nella speranza di poter stuzzicare l’interesse di quanti più giocatori possibile. Possiamo pensare ad esempio a Rise of Tomb Raider che proponeva puzzle VR, Transtar VR che si sposava benissimo con le ambientazioni di Prey. Di certo Cyberpilot non può essere definito “il compitino vr” e anzi, seppur di breve durata cerca di regalare in poco meno di due ore un’esperienza interessante con un inizio e una fine.

In questo video vi mostriamo di tutto e di più di quello che troverete nel gioco.
Buon divertimento!