Le immagini pubblicate dal noto leaker Microsoft ‘WalkingCat’ hanno rivelato un nuovo visore VR marcato HP, che sembrerebbe essere il nuovo Reverb G2 anticipato con un teaser a Marzo

Annunciato per la prima volta come una collaborazione tra HP, Valve e Microsoft, il nuovo G2 è stato descritto da un portavoce HP come “un’esperienza VR più coinvolgente, confortevole e compatibile“, non c’erano però molte altre informazioni a parte un’immagine parziale che mostrava ben poco.

Se l’immagine qui sotto sarà confermata, al contrario, emergono diverse informazioni in più su questo nuovo visore VR

Prima di tutto si vedono almeno quattro telecamere, due sul frontale e due ai lati, che dovrebbero consentire un più ampio volume di tracciamento dei controller. Considerata la collaborazione con Microsoft, il visore dovrebbe essere un Windows Mixed Reality come il precedente, ma sarebbe il primo di questa famiglia ad avere più di due telecamere, per cui potremmo consideralo come il capostipite di WMR 2.0

In basso a sinistra si nota il regolatore meccanico per l’IPD, che è mancante nell’attuale HP Reverb. I controller mantengono alcuni tratti tipici dei controller Microsoft, ma con pulsanti molto simili a quelli presenti sugli Index Controller.

Non sfuggono altre similitudini con il visore di Valve, come la posizione del già citato regolatore di IPD e le cuffie audio, in cui la mancanza di un’imbottitura morbida lascia immaginare una tecnologia ultra near-field extra-aurale. La collaborazione di Valve pertanto potrebbe non essere limitata al software, ma alcune tecnologie sviluppate per Index potrebbero essere state trasferite al nuovo visore HP.

L’attuale HP Reverb, di cui questo modello dovrebbe essere il successore, malgrado qualche difetto si era fatto apprezzare per la sua risoluzione di 2160 x 2160 per occhio, nettamente più alta rispetto a visori come Rift S, Vive Pro o Valve Index.

I leak di WalkingCat si sono già rivelati corretti in passato, come nel caso delle prime foto di HoloLens 2, detto questo le immagini potrebbero anche essere un rendering, per cui la notizia va presa semplicemente come un rumor. Ciò nonostante ci sono segnali che questo visore (o qualcosa altrettanto importante per la VR) possa essere presentato la prossima settimana. Lo Youtuber Nathie ha scritto in un tweet: “La prossima settimana sarà molto eccitante per la scena PC VR“, mentre HP ha pianificato per il 28 Maggio un Tech Talk insieme a Microsoft, dove tra gli argomenti potrebbe proprio esserci il nuovo visore.

AGGIORNAMENTO: pare ci sia la conferma ufficiale da parte di HP