Pimax 8KX raggiunge i 90Hz anche alla massima risoluzione sulle GeForce serie 30 grazie ad un aggiornamento

0

Il top di gamma di Pimax, il visore 8KX, fino ad oggi non consentiva di superare i 75Hz in risoluzione nativa, oggi grazie ad un aggiornamento firmware rilasciato in beta si spinge fino a 90Hz. L’azienda dice di aver lavorato con NVIDIA per superare le limitazioni di banda che non lo rendevano praticabile. Al momento questo è possibile solo sulle GPU GeForce RTX serie 30

Il visore era già in grado di funzionare a 90Hz e 114Hz, ma solamente in modalità “upscale”, che accetta in ingresso una coppia di fotogrammi 2560×1440 e li scala alla piena risoluzione, al prezzo di una perdita di nitidezza. La risoluzione nativa, che deve pilotare due display 3840×2160, richiederebbe più del doppio della banda a 90Hz (664 MP/s contro 1.493 MP/s) e questo eccede le specifiche del connettore DisplayPort 1.4. Questo ha inizialmente imposto i 75Hz come limite di frequenza, ma in qualche modo i tecnici nVidia e Pimax sono riusciti a spremere qualcosa di più dallo standard, quanto basta per mantenere 90Hz stabili sulle schede RTX 3070, 3080 e 3090, che dovranno anche essere abbinate alla giusta versione del driver nVidia (461.33 nel momento in cui scriviamo)

L’azienda sta lavorando per vedere se sarà possibile in futuro estendere questa funzionalità anche alle GPU RTX serie 20.

Gli utenti di Pimax 8KX in possesso di una RTX serie 30 possono scaricare l’aggiornamento beta del firmware qui

 



Supporta VR-Italia, visita il nostro store su Amazon, trovi tutti gli accessori necessari per godersi appieno la realtà virtuale e tante altre idee!
https://www.amazon.it/shop/vritalia

Iscriviti al nostro canale telegram OFFERTE VR e tecnologia!
Link: Offerte VR-ITALIA

Acquista OCULUS QUEST 2 già disponibile
Modello 64GB: https://amzn.to/2XZnzxj
Modello 256GB: https://amzn.to/3iE8paj

Acquista Reverb G2: https://amzn.to/38KW7JY