LG UltraGear VR – Svelato il nome del visore LG compatibile con la tecnologia di Valve

0

All’inizio di quest’anno l’annuncio che LG stesse lavorando con Valve su un nuovo visore per realtà virtuale ha colto un po’ tutti di sorpresa. Da allora si sono susseguite diverse voci e molte speculazioni, ma alla fine qualche dettaglio reale sul dispositivo è finalmente emerso.

Il nuovo dispositivo ha rivelato il suo nome, LG UltraGear VR, grazie al deposito di un marchio presso EUIPO (European Union Intellectual Property Office). Si tratta di un visore per PC di fascia alta, cablato, abbastanza simile ad HTC Vive e Oculus Rift.

La maggior parte della tecnologia VR in uso su HTC Vive è stata creata da Valve, ma Valve è uno sviluppatore ed editore di software, per cui era naturale che collaborassero con un’azienda che avesse maggiore familiarità con l’hardware, da qui la creazione dell’HTC Vive. A quanto pare anche LG UltraGear VR userà questa tecnologia, utilizzando le stazioni di tracciamento Lighthouse, abbinate a controller simili a quelli di HTC Vive.

Il prototipo visto alla Games Developer Conference presentava due display OLED da 3,64″ con una risoluzione di 1440×1280 pixel e una frequenza di aggiornamento di 90Hz, il che significa che il dispositivo LG sfoggia un display di qualità superiore a quello attualmente presente nell’HTC Vive. Il prototipo presentava anche dei fori passanti che potevano essere utilizzati per delle telecamere, presumibilmente per possibili applicazioni di realtà mista, o forse anche per il tracciamento opzionale inside-out, similmente ai visori Microsoft Mixed Reality

Non c’è ancora conferma riguardo ad un prezzo o una data di uscita, anche se alcuni esperti prevedono un rilascio all’inizio del 2018.