Beat Saber confermato per Oculus Quest

0

Il visore standalone da 400 dollari di Facebook, Oculus Quest, avrà Beat Saber tra i prodotti al lancio. Per Facebook si tratta di una mossa molto importante dato che Beat Saber è, per alcuni utenti, un system-seller, un gioco cioè che da solo giustifica l’acquisto di un prodotto. Per chi non possiede una PS4 o un PC di fascia alta Oculus Quest sarà il modo più economico per potersi godere questo gioco VR.

Beat Saber è stato lanciato per PC VR nel maggio dello scorso anno e su Sony PlayStation a Novembre, e complessivamente ha venduto oltre un milione di copie, record assoluto per un titolo VR. Beat Saber ha una grafica accattivante, ma semplice, che non richiede sistemi troppo potenti, e fa un uso eccellente dei controller 6DOF.

Proprio l’uso di questi controller è stato in grado di mettere in crisi, nei livelli più avanzati, il sistema di tracking di PSVR e Windows Mixed Reality, per cui siamo tutti curiosi di vedere come se la caverà su Oculus Quest, che ha un sistema di tracciamento inside-out, simile a quello dei Windows Mixed Reality.

Facebook ha promesso oltre 50 titoli per il nuovo sistema nel corso del 2019.