Upload VR Showcase Recap: tutto quello che abbiamo visto nella conferenza VR

0

Si è appena concluso l’Upload VR Showcase, che è stato ricco di novità di giochi già visti ma anche di esclusive mai annunciate. In seguito troverete un riassunto di tutto quello che abbiamo visto della conferenza. Se preferite trovate anche il video in testa all’articolo.

Play Bunker

Play Bunker sarà un gioco social incentrato sui giochi da tavolo dove si potranno portare i propri modelli nel gioco tutti con una fisica realistica. Lo sviluppatore ha detto che farà uscire una versione anticipata quest’estate sia su PC che su Quest.

Panzer Dragoon in realtà virtuale

Non sarà purtroppo un nuovo gioco ma una sorta di remake con adattamento per la realtà virtuale delle missioni di maggior successo dei primi tre giochi  (Panzer Dragoon, Panzer Dragoon Zwei e Panzer Dragoon Saga). Non si è visto molto in realtà, però si sa che partirà un crowdfunding quest’anno con un’uscita prevista per il 2021.

Naau: The Lost Eye

Naau: The Lost Eye sarà un gioco creato in esclusiva per la VR che unirà azione, avventura e puzzle. Tra le caratteristiche annunciate ci sarà la possibilità di creare la propria arma per combattere contro creature fantastiche. Uscirà in early access quest’anno su PCVR.

Solaris: Offworld Combat

Dagli autori di Firewall Zero Hour si è visto il primo trailer di Solaris: Offworld Combat uno sparatutto multiplayer PvP futuristico con un gameplay rapido e veloce che sembra raccogliere alcuni aspetti dagli sparatutto vecchia scuola. Vedremo se potrà imporsi nel panorama degli e-sports in VR. L’uscita è fissata per agosto 2020 su Quest e Rift s, mentre la versione PSVR arriverà più avanti nel 2020.

The Walking Dead: Saints and Sinners ‘Meatgrinder’ update

Questo nuovo grande aggiornamento introdurrà nuove e brutali arene di battaglia in stile orda per un modo più rapido e più rigiocabile di uccidere gli zombie. Le ondate di zombie diventano progressivamente più difficili man mano che costruisci armi e le respingi per sopravvivere. C’è anche una nuovissima katana aggiunta al gioco. L’update uscirà a luglio 2020 su PC e PSVR, mentre la versione Quest è attesa ancora per il 2020.

Phanter VR

Phanter VR è uno stealth game che strizza l’occhio a titoli del calibro di Metal Gear Solid. Esso proporrà una campagna sandbox dove potremo pianificare le nostre azioni e migliorare il nostro equipaggiamento. Il gioco è stato presentato con un breve trailer. Disponibile già ora l’early access su SteamVR, mentre non abbiamo ancora notizie per le altre piattaforme.

Traffic Jams

Vertigo Games ci presenta un nuovo gioco nel quale dovremo gestire il traffico in tempo reale ad un incrocio. La caratteristica più intrigante presentata è il supporto al multiplayer asimmetrico con altri utenti muniti di smartphone. Altri giocatori infatti possono dirigere il traffico e chiamare eventi a volte assurdi. Il gioco uscirà a settembre 2020 su tutti i sistemi VR.

Lonn

Lo sviluppatore SixSense Studios ha presentato un trailer ricco di azione ninja cyberpunk, sparatorie in prima persona e puzzle basati sulla fisica. Inoltre ci sono molte nuove funzionalità mai viste come lo smembramento dei nemici. Alcuni poteri come la telecinesi ci aiuteranno a risolvere alcuni puzzle. Il gioco arriverà su PCVR entro fine anno.

Cosmophobia

In Cosmophobia, sei intrappolato in un’astronave ostile, piena di cose che vogliono ucciderti. Proprio come il primo debutto VR di White Door Games, Dreadhalls, questa è un’esperienza horror generata proceduralmente. Dovrai cercare i rifornimenti, respingere i droni nemici ed evitare qualcosa che agisce nell’ombra. Presto in uscita su PCVR.

Low-Fi

Lo sviluppo di Low-Fi è iniziato con un kickstarter nel 2019, e gli sviluppatori di IRIS VR si sono posti un obiettivo molto ambizioso: creare un seguito spirituale di Technolust, loro precedente opera, ma questa volta realizzando un vasto open-world cyberpunk. Nel nuovo trailer tra le altre cose si è visto il supporto per gli Index Controller, oltre ad ottime animazioni facciali. Il gioco arriverà entro fine anno su PCVR, ma a sorpresa è già stata annunciata la versione per PS5.

Blaston

Blaston è uno sparatutto multiplayer 1v1, in cui ti verrà data una serie di armi e dovrai schivare i proiettili in arrivo dal tuo avversario sul posto. Dal trailer di gioco si vede come tutto si risolva con movimenti rapidi, schivando e sparando. L’uscita è prevista per l’autunno 2020 inizialmente solo per Oculus Quest.

Vertigo Remastered

Vertigo Remastered è una rielaborazione dell’originale gioco VR del 2016 con nuovi elementi visivi e, soprattutto, molti aggiornamenti di gioco visti nel Vertigo 2 in arrivo. Il gioco si rifà chiaramente alle IP Valve  anche se sembra mantenere un suo stile sicuramente interessante e fuori di testa. L’update sarà gratuito peri possessori del gioco originale, una buona notizia quindi.

Wraith: The Oblivion – Afterlife

In sviluppo negli studi di Fast Travel Games, autori di Apex Construct e The Curious Tale Of The Stolen Pets, Wraith: The Oblivion – Afterlife sarà un gioco horror ambientato nell’universo del World of Darkness, dove però assumeremo la prospettiva di un mostro. Si è visto una brevissima clip del trailer di gameplay che uscirà ad agosto.

ALTRE NEWS DALLA CONFERENZA

SunShard, un gioco che punterà a portare un gameplay basato sulla fisica su Oculus Quest.

Star Shaman, un nuovo gioco dall’atmosfera funky per Oculus Quest e PCVR.

A fine mese inizia l’early access di Onward su Oculus Quest.

The Rig: A Starmap To Murder, un’avventura a tinte noir fantascientifiche in uscita il entro fine mese.

In uscita un update gratuito per Space Team VR quest’anno.

Operencia: The Stolen Sun, un dungeon crawler in VR che mischia combattimento con puzzle ed enigmi.

Agence, una nuova esperienza tra il gioco e il film, sarà disponibile anche per sistemi mobili.

Gravity Lab, un puzzle game con utilizzo della fisica ambientato nello spazio arriverà su Oculus Quest.

Trial By Teng, un puzzle VR satirico e visivamente particolare, in uscita su PCVR.

Ghost Patrol, un multiplayer VR che ci mette nei panni di un acchiappafantasmi, sviluppato purtroppo solo per gli arcade.

In Death: Unchained, porting del gioco PC su Oculus Quest.

Uscirà una versione estesa di Gnomes & Goblin entro fine anno.

Si è visto un nuovo trailer di Phantom: Cover Ops in uscita il 25 giugno su Oculus Quest e Rift S.

Trover Saves The Universe arriva su Oculus Quest il 18 giugno.

The Walking Dead: Onslaught sembra ancora vivo come ci dice Norman Reedus con questo trailer.

Vacation Simulator ‘Back To Job’ update arriverà questo autunno.

Pistol Whip ha presentato la sua roadmap per il 2020 con l’annuncio di nuovi pack in uscita, ed ha annunciato l’arrivo del gioco su PSVR il 28 luglio.

Area Man Lives, un puzzle game dallo stile unico simile a Job Simulator, in uscita su Steam il 13 agosto e su tutte le piattaforme nel 2021.

Fonte: UploadVR