Sports Bar VR 2.0 aggiunge il cross-play tra PC e PlayStation, nuovi minigiochi e altro

0

CherryPop Games ha annunciato oggi il rilascio dell’attesissimo aggiornamento cross-play per Sports Bar VR, titolo disponibile su PlayStation VR, HTC Vive e Oculus Rift. L’aggiornamento, denominato Sports Bar VR 2.0, è disponibile per il download su tutte e tre le piattaforme.

In aggiunta al cross-play tra PC e PlayStation 4, Sports Bar VR 2.0 aggiunge una serie di nuovi contenuti. Fino a 12 giocatori possono ora entrare in un’unica stanza, mentre il limite precedente era di sei, con nuove opportunità di gameplay tra cui un nuovo mini-gioco in stile Whack-a-Mole (Acchiappa la Talpa) e Puzzle interattivi sulle pareti, oltre all’air hockey, il biliardo, le freccette e il ramp ball, già disponibili in precedenza.

Pete Jones, CEO di CherryPop Games, ha dichiarato: “Abbiamo sempre creduto nel supporto post release per i nostri giochi, e Sport Bar VR 2.0 ne è l’esempio”, ha aggiunto, “Abbiamo unito le diverse piattaforme con il cross-play, aumentato il numero di giocatori online e realizzate nuove modalità di gioco appositamente progettate per la VR. Continueremo a fornire aggiornamenti ai nostri fan per offrire grande valore e la migliore esperienza sociale possibile in VR”.

Tutti e sette i tavoli da biliardo sono ora giocabili, con l’ottimo motore fisico derivato da Pool Nation di CherryPop Games. Sono disponibili quattro diverse modalità di gioco, uno contro uno o in doppio.

Sports Bar VR è stato originariamente rilasciato per HTC Vive con il nome Pool Nation VR, prima di essere rinominato in occasione del lancio per PlayStation VR nell’ottobre 2016.