Per rendere il mondo di Skyrim VR (qui la recensione) ancora più completo e immersivo, la community internazionale ha pensato di creare e pubblicare innumerevoli mod al fine di migliorare e ampliare l’esperienza di gioco. Secondo chi scrive il risultato è ad oggi sbalorditivo, ed ogni giorno appaiono nuove mod che stuzzicano la curiosità degli appassionati del titolo in questione.
Oggi siamo qui a fare luce sulle migliori configurazioni per adattare il gioco ai propri gusti ed immergerci al meglio nel mondo di The Elder Scrolls.
La procedura non è semplicissima, ma seguendo bene i vari passaggi e capendo il metodo di inserimento riuscirete sicuramente ad ottenere un ottimo risultato.
Prima di ogni cosa armatevi di pazienza e partiamo scaricando alcuni programmi di terze parti per gestire, installare e organizzare tutte le nostre MOD al meglio.

STEP 1 – PREPARAZIONE

Programmi per la gestione e l’installazione:

Per chi non volesse scaricare singolarmente i programmi utili ho fatto un pacchetto contenente tutto il necessario.

Il link per scaricare il pacchetto è il seguente:

Pacchetto essenziale Skyrim VR

________________________________________________________________________
Mod Organizer 2
——————————————————————————————————
Nexus Mod Manager
——————————————————————————————————
Mod organizer 2 e Nexus Mod Manager sono i 2 principali software per la gestione delle mod di Skyrim Vr, io personalmente preferisco Nexus Mod Manager ma sono veramente molto simili.

Programma per l’ordinamento e la compatibilità:

Loot
——————————————————————————————————
Loot è un programma che serve principalmente a posizionare automaticamente per priorità tutte le mod installate, ci da una rapida panoramica dello status e della compatibilità, oltre a dirci se alcune mod richiedono una patch

Tool fondamentale per poter utilizzare tutte le mod:

Skyrim Script Extender (SKSE)(SKSEVR)
——————————————————————————————————
Skyrim Script Extender serve ad avviare correttamente l’insieme delle mod installate. Ci sono due versioni sul sito (skse64) (sksevr), il mio consiglio e di installarle entrambe, soprattutto perche alcune mod hanno bisogno del supporto skse64 anche se noi lanciamo sksevr – ma ci torneremo dopo.

Software per la gestione dei preset grafici ambientali:

EnbSeries
——————————————————————————————————
EnbSeries è l’applicativo di terze parti per eccellenza che serve a gestire i preset grafici che andremo a inserire successivamente, nel nostro caso quelli dedicati alla realta virtuale cosi da ottimizzare la nostra esperienza. Scaricate l’ultima versione (attualmente v0.402).
______________________________________________________________________
Opzionale (la mod “FNIS Behavior SE 7_5_1” una volta installata con il manager scelto crea nella cartella di skyrim un tool chiamato GenerateFNISforUsers.exe). La mod in questione serve a gestire l’animazione dei vari NPC aggiunti con grafica maggiorata e il tool sopracitato serve a settare automaticamente nei vari file di configurazione delle mod usate il comportamento dei movimenti. Se si sceglie di usare mod di quel genere dovrete avviare il tool e eseguire “Aggiorna Comportamento FNIS“.
Il percorso del tool generato dalla mod installata si troverà qui …Games\SteamLibrary\steamapps\common\SkyrimVR\Data\tools
\GenerateFNIS_for_User\GenerateFNISforUsers.exe
——————————————————————————————————
Link mod: https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/3038?tab=files

Questo è il pacchetto essenziale di software e tool per poter installare e gestire al meglio tutte le mod disponibili, tutti i link sono allegati per scaricare singolarmente tutto.
——————————————————————————————————
In allegato un link contenente tutto l’essenziale.

STEP 2 – INSTALLAZIONE MANAGER E TOOL AUSILIARI

Dopo esserci muniti dei programmi in questione:

  • Nexus Mod Manager o Mod Organizer 2
  • Loot
  • Skyrim Script Extender (SKSE)(SKSEVR)
  • EnbSeries
  • (opzionale FNIS Behavior SE 7_5_1)

Siamo pronti a cominciare l’avventura.

Installate uno dei 2 manager (consiglio Nexus Mod Manager), una volta avviato comincerà a scansionare tutti i giochi che il manager supporta potete tranquillamente premere stop o aspettare che rilevi il percorso automaticamente

Appena compare “Found” in verde accanto a Skyrim Vr potete premere stop search, selezionare le “X” rosse a tutti gli altri e la “V” verde a Skyrim Vr e premere ok.

Se per caso non rileva il percorso dovete selezionarlo manualmente cliccando sulla spunta coi tre puntini poco sotto al nome Skyrim Vr.

A questo punto il manager è pronto ad installare le mod.

Passiamo ad installare Loot, una volta avviato dovrebbe rilevare automaticamente:

TES V :SKYRIM VR ( se non lo fa selezionatelo manualmente dal menu a tendina in alto)

  • A questo punto apriamo i pacchetti Rar Skyrim Script Extender (SKSE)(SKSEVR)
  • andiamo nella cartella di installazione di Skyrim VR solitamente qui:
  • …Games\SteamLibrary\steamapps\common\SkyrimVR
  • copiamo tutto il contenuto di skse64 all’interno della cartella Skyrim VR

  • adesso copiamo tutto il contenuto di sksevr sempre all’interno della cartella Skyrim VR
  • se vi dice di sostituire qualche file selezionate SI

Adesso create il collegamento di questo file che si trova all’interno della cartella Skyrim Vr:

  • “sksevr_loader.exe” spostate il collegamento sul desktop o dove preferite
  • D’ORA IN POI DOVRETE AVVIARE SKYRIM VR SEMPLICEMENTE CLICCANDO SU QUESTO FILE, IL GIOCO PARTIRA’ AUTOMATICAMENTE CARICANDO TUTTE LE MOD E SCRIPT.

Adesso apriamo il Rar “enbseries_skyrimvr_v0402.zip”, apriamo la cartella all’interno WrapperVersion e copiare tutto il contenuto sottostante sempre nella cartella Skyrim VrFatto questo abbiamo completato la struttura di base per installare correttamente le mod.

STEP 3 – Installazione mod 

La prima cosa da fare è dividere le mod per categoria cosi da avere un proprio ordine su cosa installare al fine di personalizzare la propria esperienza di gioco.

Tutte le mod sono facilmente scaricabili da questo link:

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition

Per lo scaricamento premere il menu “FILE” e scegliere download manuale o automatico .

  • Per il download automatico bisogna registrarsi e sincronizzare il software seguendo la procedura sul sito cosi da installare automaticamente le mod.
  • Se si sceglie di fare download manuale verrà scaricata la mod singolarmente in un pacchetto archivio e successivamente bisognerà caricare le mod aggiungendole dal software Nexus Mod Manager

Nota bene: alcune mod sul sito hanno solo il download manuale perchè l’installazione non va fatta tramite il gestore mod ma manualmente aprendo il pacchetto RAR scaricato e seguendo la procedura sulla descrizione mod (spesso va spostato il contenuto nella cartella di Skyrim Vr)

Se volete aggiungere nuove mod o aggiornare le vecchie vi consiglio di selezionare EXPLORE ALL MODS e successivamente applicare il filtro “Last Updates” cosi da avere sempre le ultime mod caricate e aggiornate.

Molte mod sono anche state tradotte, se in descrizione sulla voce “Translation” vedete una bandiera dell’Italia, scaricate anche quella mod e ricordatevi di installarla dopo la principale scegliendo di sovrascrivere quando viene chiesto cosi da avere eventuali menu in gioco in lingua italiana.

1) Le essenziali Vr

  • Spellsiphon – Immersive Combat: aggiunge un grido che trasforma il combattimento in pura magia (leggi bene la descrizione per capire il funzionamento)

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/26627

  • moreHUD SE: aggiunge informazioni interfaccia di gioco visualizzando oggetti

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/12688

  • Skyui: modifica l’interfaccia grafica  e serve  a far funzionare altre mod.

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/12604

  • VRIK V0.8.0: avatar virtuale con fondine personalizzabili e gesti per richiamare armi e incantesimi (leggere attentamente la guida in descrizione per utilizzarla al meglio)

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/23416

  • Scoped BowsSE e Scoped Bows Remixed: la prima aggiunge mirini avanzati agli archi, la seconda riadatta tutto alla realtà virtuale

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/912

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/16666

  • Skyrim VR – USSEP 4.2.2 and SSE 1.5.97 Compatibility Patch: varie patch

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/31673

  • VR Perk Extender: estende il numero di vantaggi da 18 a 72

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/16330

  • Dual Wield Block VR: aggiunge la parata con armi doppie, singole o mani nude

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/28456

  • QUASIPC: insieme di patch per risolvere problemi di compatibilità

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/18369

  • Skyrim VR Tools: necessario per utilizzare funzioni di alcune mod

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/27782

  • Vanilla Hotkeys for Oculus Touch: migliora tantissimo l’uso dei pulsanti con oculus touch non utilizzati (leggere bene la descrizione e l’immagine di configurazione)

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/26468

  • Skyrim VR – High Fidelity ENB By SGS: preset grafici in versione lcd e oled in base al visore  (leggere descrizione del download per la giusta scelta). L’installazione di qualsiasi preset Enb e molto semplice, scaricare con download manuale, aprire l’archivio e copiare l’intero contenuto (enbseries, enblocal.ini,enbseries.ini ecc) dentro la cartella di Skyrim Vr. All’avvio uscirà una scritta in alto a sinistra del gioco (loading enb). Per installare un nuovo Enb basta cancellare il vecchio sovrascrivendo i file del nuovo ma assicurandosi di cancellare la cartella “enbcache“.

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/27308

Opzionale: consiglio di installare in alternativa questo pacchetto contenente la mia configurazione grafica Vr. Installare la cartella enb come descritto sopra e i due file archivio con un gestore mod.

Configurazione personalizzata


2) I miglioramenti 

  • JK’s Skyrim:  il pacchetto all-in-one offre una revisione completa a tutte le principali città di skyrim (leggi la descrizione per compatibilità e contenuto). Se necessario scaricare le varie patch contenute nella pagina descrizione e nella sezione “FILE” nella categoria “FILE VARI” per ampliare il contenuto.

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/6289

  • Skyrim 2020 with Parallax by Pfuscher: migliora di molto le texture di città, dungeons e altri elementi

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/2347

  • Enhanced Lights and FX: aggiunge molti effetti di luce, fumo colori ecc

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/2424

  • Vivid Weathers Definitive Edition: gestione meteo e condizioni atmosferiche

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/2187

  • Sounds of Skyrim Complete SE: migliora/aggiunge suoni ed effetti

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/8286

  • ETHEREAL CLOUDS – Special Edition: texture revisionata delle nuvole

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/2393

  • Skyrim 3D Trees and Plants: texture migliorata di alberi e piante

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/12371

  • Static Mesh Improvement Mod – SMIMM: revisione modelli 3D degli oggetti

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/659

  • Realistic Water Two: revisione texture mare, fiumi ecc

https://www.nexusmods.com/skyrimspecialedition/mods/2182

3) Upgrade 

Aggiunta incantesimi

Aggiunta Armi/Armature

Migliora gameplay

Luoghi 

Aggiunta alleati NPC

Completata l’installazione delle mod manualmente e con il manager, aprire il software LOOT ,premere il pulsante in alto a destra accanto alla freccia in giù “SORT PLUGINS”.      A questo punto avrete una rapida panoramica degli eventuali problemi di compatibilità da risolvere:

  • Warning: messaggi da risolvere con patch e tool indicati dal programma
  • Error: problemi da risolvere con patch o la scelta di una delle due mod in errore
  • Total message: avvisi riguardanti il miglioramento della mod con aggiunta di patch

Nota bene: se effettuate molte modifiche potrebbe darvi un messaggio di Warning dicendo che avete bisogno di usare il tool SSEEDIT per pulire alcuni plugins installati. In quel caso va scaricato il tool e seguita la procedura indicata. Il link del tool appare direttamente nel messaggio di warning del programma LOOT.

In Nexus Mod Manager sul lato destro avrete una panoramica di tutti i plugin installati, se sono in rosso spesso devono essere deselezionati, se sono in giallo potrebbero dare probemi (controllare su LOOT una volta fatto SORT PLUGINS) se sono in nero devono avere la spunta per essere attivi, se su loot risultano errori anche se sono in nero hanno dei conflitti oppure non sono necessari. In quel caso vanno deselezionati.

Sempre in Nexus Mod Manager, se installate una Mod Patch che raggruppa insiemi di correzioni, per rieseguire correttamente l’installazione dello stesso bisogna disattivarla e disinstallarla (se il nome della mod diventa grigia avete fatto tutto correttamente).

Bisogna portare gli errori e i warning a 0 mentre i Total message non danno grandi problemi.

QUESTA E’ UNA RAPIDA PANORAMICA DI COME ESEGUIRE CORRETTAMENTE UNA BUONA CONFIGURAZIONE MOD. SICURAMENTE QUALCHE TEST TOCCA FARLO MA VI ASSICURO CHE IL RISULTATO VALE LO SFORZO.

Per qualsiasi personalizzazione, problema o aiuto non esitate a contattare su discord.