La nostra intervista esclusiva allo studio di RUINSMAGUS

0

RUINSMAGUS, come ben sapete, è forse il titolo VR che ho più amato quest’anno, e che sono sicuro mi accompagnerà per ancora molto tempo. Il capolavoro di CharacterBank Inc. è stato in grado di restituirmi sensazioni mai provate in realtà virtuale, e merita quindi di stare nell’olimpo di un linguaggio che ha ancora tanto da dimostrare. Approfittando della gentilezza del team, sono riuscito a fare qualche domanda alle persone che ci hanno lavorato. Ecco l’intervista completa.

Perché avete deciso di buttarvi nel mercato della VR? Qual è la vostra storia con la realtà virtuale, in generale?

Quando venne messo in commercio il primo Oculus Quest, abbiamo avuto la sensazione che la VR stava finalmente arrivando, e abbiamo quindi  deciso di aprire una compagnia basata su esperienze in realtà virtuale high-level. Shuto Mikami, il CEO di CharacterBank Inc. è un software engineer laureato in arte, quindi il mondo dei videogiochi gli sembrava la naturale continuazione di quel percorso. Nel futuro, siamo sicuri che il mercato si espanderà enormemente, non solo per le tradizionali esperienze VR, ma anche per la Realtà Aumentata e le esperienze in Mixed Reality.

Ci sarà la possibilità di vedere anche ANSUZ e MYEXPERIENCE (gli altri due giochi del team tbd) sullo store europeo del Quest?

Purtoroppo per ora non abbiamo piani per la release di questi due giochi sul mercato europeo.

Come vi è venuta l’idea di RUINSMAGUS?

Il concept originale di RUINSMAGUS era quello di creare un action/magic game in realtà virtuale. Dopo che Shuto Mikami aveva dichiarato la volontà di creare un titolo del genere, tutto il team si è messo a lavoro, presentando varie direzioni che il gioco avrebbe potuto prendere. Alla fine, il pitch di Kurimuhoi – il director e lead artist di RUINSMAGUS – fu quello che convinse tutti. Fai conto che RUINSMAGUS è stato in sviluppo per più di due anni.

Ci sono anime o videogiochi in particolare che vi hanno ispirato?

Il gameplay di RUINSMAGUS è stato ispirato fortemente da Megaman Legends. Siamo stati contentissimi quando i giocatori hanno fatto il collegamento, una volta provata la demo. La direzione artistica è invece ispirata in particolare a The Legend of Zelda: Breath of the Wild. La storia di RUINSMAGUS prende infine ispirazione da Horizon Zero Dawn, prendendo in prestito l’idea di un mondo post-apocalittico.

Ci sarà la possibilità di vedere i sottotitoli in italiano? 

Quando abbiamo iniziato a lavorare su RUINSMAGUS, non immaginavamo che sarebbe stato giocato da così tanta gente in giro per il mondo. Per aggiungere più lingue abbiamo bisogno di lavorare al “localizazion engine”, che richiederà un po’ di tempo per essere modificato. Se RUINSMAGUS venderà bene, o se riceveremo dei finanziamenti aggiuntivi, ci piacerebbe molto aggiungere altre lingue!

RUINSMAGUS arriverà anche su altre piattaforme?

Non possiamo dire niente, ma stiamo prendendo in considerazione altre piattaforme su cui rilasciare il gioco. Come abbiamo già detto, vorremmo arrivare a più persone possibili!

Potete dirci qualcosa sui vostri prossimi progetti?

In questo momento ci stiamo spostando in un studio vero e proprio. Abbiamo lavorato in una piccola stanza negli scorsi anni, e ora siamo finalmente pronti a fare il grande passo. Questa è l’unica grossa novità in quel di CharacterBanks Inc!

Grazie ancora per aver dato vita a questo grande gioco, non vediamo l’ora di provare i prossimi! 

Grazie mille a voi!




Iscrivetevi al nostro canale Telegram per restare sempre aggiornati sulle ultime novità e stare in compagni di appassionati come voi!
Link: Gruppo VR-ITALIA

Supporta VR-Italia, visita il nostro store su Amazon, trovi tutti gli accessori necessari per godersi appieno la realtà virtuale e tante altre idee!
https://www.amazon.it/shop/vritalia

Acquista META QUEST 2 AL SEGUENTE LINK
Modello 128GB: https://amzn.to/3ukjkM3
Modello 256GB: https://amzn.to/3iE8paj

Acquista Reverb G2: https://amzn.to/38KW7JY