Interkosmos 2000 | La Recensione | Meta Quest 2

0

Giocato su Meta Quest 2

Da appassionato di fantascienza, ho sempre ricercato nei videogiochi le stesse emozioni dei personaggi che vedevo in TV e al Cinema, nello stesso contesto. Ho così cercato nel panorama videoludico un titolo che si avvicinasse all’idea che avevo in mente di esplorazione spaziale. Ovviamente ho giocato tantissimi titoli, anche molto validi, ma nessuno si è mai avvicinato neanche lontanamente a quello che volevo. Come un fulmine a ciel sereno però, ecco spuntare fuori Interkosmos 2000, nuovo titolo di Ovid Works in esclusiva per Meta Quest 2 che promette – almeno su carta – di avvicinarsi a quell’idea di simulatore spaziale che ho sempre cercato.

Interkosmos 2000 ci mette nei panni di un pilota spaziale alle prese con diverse anomalie avvenute su alcune stazioni in orbita intorno alla Terra, di cui cercherà di individuare le cause.

Per quanto quella ivi descritta è a grandi linee la trama del gioco, il vero punto di forza dell’intera produzione risulta essere invece il suo gameplay. In Interkosmos 2000, ci ritroveremo infatti a guidare la nostra astronave tra una stazione spaziale e l’altra, cercando di stare attenti a tutto ciò che avviene nell’abitacolo; come possibili guasti alla strumentazione o la regolazione dei livelli di ossigeno e anidride carbonica, andando così a rendere il viaggio molto più divertente ed interessante.

Una volta dentro alla nostra nave, la prima cosa che notiamo è la quantità enorme di leve e pulsanti. Fortunatamente, però, l’ottimo tutorial ci spiegherà tutto il necessario per familiarizzare con l’astronave, e riuscire così a superare le numerose problematiche che potrebbero verificarsi durante il nostro viaggio.

Con Interkosmos 2000 gli sviluppatori sono riusciti nell’intento di offrire una buona resa grafica e un frame rate granitico, riuscendo a sfruttare sapientemente le potenzialità di Quest 2. Ovviamente, trovandoci nello spazio, la mole poligonale risulta essere ridotta all’osso, con il solo pianeta Terra a fare da sfondo. Ciò non diminuisce comunque l’impatto, poiché trovarsi all’interno dell’orbita terrestre potrebbe risultare un’esperienza che difficilmente dimenticherete.

Il gioco purtroppo è localizzato soltanto in lingua inglese, ma il livello richiesto per essere compreso è molto basso, il che non dovrebbe risultare un grosso scoglio per chi non lo mastica correttamente.

Il gameplay, per quanto risulti decisamente divertente e ben strutturato, non riesce purtroppo da solo a compensare la mancata diversificazione delle tre missioni principali, che risultano troppo brevi (circa un paio d’ore) e fin troppo simili tra di loro. Quello che dovremo fare, sarà infatti  semplicemente andare nel punto nevralgico della missione, ascoltare il dialogo di turno, scannerizzare il punto richiesto, attraccare sulla stazione spaziale, per poi proseguire verso il prossimo obbiettivo, attraverso le medesime dinamiche appena descritte.

Anche la gestione dei guasti, soprattutto sul lungo periodo, è piuttosto monotona e ripetitiva, risultando a tratti frustante a causa di una gestione pessima della fisica delle mani. Queste ultime si incastreranno spesso in mezzo alla strumentazione di bordo, o non risponderanno correttamente quando saremo chiamati a utilizzare alcuni tipi di strumenti, come ad esempio leve o porte.

Interkosmos 2000 è un titolo che non riesce a pieno nell’intento di farci vivere un’epopea spaziale degna di questo nome. Complice il numero esiguo di missioni, l’alto tasso di ripetitività, e una pessima gestione della fisica delle mani, che rende il tutto molto più ostico e frustante. Se preso per quello che è, Interkosmos 2000 è comunque un gioco che potrebbe divertire alcuni, soprattutto nelle sue fasi iniziali; ma le problematiche che si porta dietro potrebbero far storcere il naso anche al fan più accanito di questo specifico genere. Un vero peccato, perché le basi per creare un gioco decisamente più rifinito e divertente ci sono tutte.

  

Interkosmos 2000 è disponibile dal 1 Settembre 2022 al prezzo di 19,99€ su Meta Quest 2




Iscrivetevi al nostro canale Telegram per restare sempre aggiornati sulle ultime novità e stare in compagni di appassionati come voi!
Link: Gruppo VR-ITALIA

Supporta VR-Italia, visita il nostro store su Amazon, trovi tutti gli accessori necessari per godersi appieno la realtà virtuale e tante altre idee!
https://www.amazon.it/shop/vritalia

Acquista META QUEST 2 AL SEGUENTE LINK
Modello 128GB: https://amzn.to/3ukjkM3
Modello 256GB: https://amzn.to/3iE8paj

Acquista Reverb G2: https://amzn.to/38KW7JY