Gli sviluppatori di Green Hell Vr dicono la loro su PSVR2

0

Andrzej Wychowaniec CEO di Incuvo, gli sviluppatori dietro Green Hell VR, durante un’intervista a Gamerant ha espresso il suo parere a proposito del nuovo visore di casa Sony.

Wychowaniec si é detto entusiasta delle caratteristiche tecniche del PSVR2 e non vede l’ora di poter testare tutte quelle funzionalità che il nuovo visore PlayStation ha da offrire,  come ad esempio i Controller Sense e l’Eye Tracking.

Queste soluzioni saranno cruciali per il progresso dei giochi VR, poiché consentiranno agli sviluppatori di sviluppare esperienze completamente nuove“, ha affermato lo sviluppatore.

Per quanto riguarda il modo in cui pensa che il visore possa funzionare sul mercato, Wychowaniec era ottimista sul fatto che PSVR2 potesse eguagliare i 5 milioni di unità del PSVR originale.

Attualmente Incuvo sta lavorando su due diverse versioni di Green Hell VR. La prima è una versione per Quest 2 lanciata all’inizio di questo mese come versione semplificata del gioco progettata specificamente per il visore di Meta.

L’esperienza completa di Green Hell arriverà anche su PCVR, con il lancio previsto nel prossimo futuro. Al momento, tuttavia, Incuvo non ha confermato se il gioco potrebbe arrivare anche su PSVR2.

Purtroppo non sappiamo quando PSVR2 uscirà, ma pensiamo che le parole del CEO di Incuvo  riguardanti i dati di vendita non siano poi così distanti dalla realtà.

FONTE: UPLOAD VR