Rift S campione nel Sondaggio hardware e software di Steam di Luglio

0

Alla fine della scorsa settimana sono usciti, come di consueto, i risultati del sondaggio hardware e software di Steam (Steam Hardware Survey) per il mese precedente, dove la nostra attenzione va come sempre al report dei visori per Realtà Virtuale. Avevamo notato un grande aumento, circa il 10%, di visori classificati come “Visore sconosciuto”, e avevamo supposto fossero i nuovi arrivati Rift S e Valve Index.

 

Ora Valve ha aggiornato il suo report per includere finalmente anche questi visori.

Da questi dati sappiamo che Rift S conta per l’8,4% e Index per l’1,46%. Naturalmente c’è più di una giustificazione per questo distacco, Rift S è in vendita da un mese in più rispetto a Index, il quale ha ancora tempi di consegna piuttosto lunghi e importanti parti del Pianeta sono escluse dalla distribuzione (es. Canada e Australia). Ultimo, ma non meno importante, Rift S costa 449 Euro, mentre sono necessari ben 1079 Euro per un kit completo di Index, oppure 539 Euro per il solo visore, da intendersi come upgrade per chi già possedeva un Vive o un Vive Pro. Il risultato quindi non sorprende più di tanto.

La cosa più interessante, invece, è vedere che Rift S ha praticamente raggiunto la quota dei visori Windows Mixed Reality, in pratica in soli due mesi è riuscito a fare quello che i visori WMR hanno fatto in due anni.

Il dato è ancora più sorprendente se si pensa che mentre i visori WMR usano praticamente solo Steam come libreria di giochi, Oculus spinge molto sul suo store per cui è facile immaginare che la presenza su Steam, su cui si basa questa rilevazione, degli utenti Oculus sia inferiore rispetto agli altri visori e quindi il dato potrebbe essere leggermente sottodimensionato.

Il totale dei visori Oculus utilizzati su Steam ora raggiunge un ragguardevole 49,86%

Sembra quindi che Rift S abbia fatto una buona partenza nel mercato, anche se naturalmente continuiamo ad avere dati relativi, ma non il dato più importante, cioè il numero di visori VR venduti.

Per ora ci basti sapere, sempre dalla Steam Hardware Survey, che gli utenti VR rappresentano l’1% del totale dei videogiocatori, la strada per la VR mainstream è ancora lunga quindi, ma pare non essere così in salita.