Pimax ha preparato una serie di annunci in occasione del CES 2020 in corso a Las Vegas, tra cui non solo l’arrivo di nuovi visori (5K Super e Artisan), ma anche il lancio di Brainwarp 2.0 e il miglioramento della sua linea Vision grazie ad una frequenza di aggiornamento più elevata.

“Siamo fortunati ad avere una solida comunità di VR che ci sostiene, insieme alla quale impariamo le lezioni e guidiamo il settore nella prossima era della VR. È stata una sfida creare Vision 8K X, ma alla fine ci siamo riusciti. Siamo molto orgogliosi di Vision 8K X, e crediamo che sia uno standard per la prossima generazione di visori VR. Siamo molto entusiasti della migliorata frequenza di refresh dell’intera linea di visori P2 (Vision) e di Brainwarp 2.0. Tuttavia, i visori da soli non saranno sufficienti per ottenere l’immersione definitiva nella nuova era della VR, e non vediamo l’ora che su questa piattaforma vengano creati altri contenuti eccellenti e chiediamo a più personale del settore e agli appassionati di VR di fare questo viaggio insieme. Solo insieme possiamo ottenere grandi cose”, ha detto Robin Weng, fondatore di Pimax.

Di seguito sono riportati tutti gli annunci fatti:

Vision 8K X

Il visore Pimax che permetterà un salto nella qualità visiva è già in produzione massiva, ha due pannelli LCD 3840×2160 che offrono due modalità di funzionamento: quella a 75 Hz con la risoluzione nativa e quella a 120 Hz (precedentemente erano 90) su una risoluzione di 2560×1440 che viene upscalata in hardware alla risoluzione nativa.

Vision 5K Super

Pimax ha lavorato per aumentare la frequenza di refresh della sua linea di display, dando vita al nuovo modello 5K Super, in grado di funzionare a 90, 120, 160 e 180 Hz. Per il resto delle caratteristiche tecniche è uguale al 5K Plus, con una risoluzione di 2560×1440 per occhio, anche se grazie ai 180 Hz è in grado di offrire quella che chiamano “latenza ultra bassa” (motion-to-photon inferiore a 9 ms). Nel modello Super è anche inclusa la MAS (modular audio strap), opzionale nei modelli 5K+ e 5K XR

Miglioramento del refresh su tutta la linea Vision

Oltre al già citato aumento a 120 Hz nella modalità scalata dell’8K X e l’aumento a 180 Hz nel 5K Super, anche il Vision 8K Plus sale a 110 Hz (precedentemente 90) e il 5K Plus sale a 120 Hz con il FOV normal (180° diagonale).

Artisan

Pre-annunciato qualche settimana fa dall’azienda stessa, si tratta di un visore entry level con due schermi LCD 1700×1440 che funzionano a 72, 90 e 120 Hz e FOV diagonale da 170º. Poiché ha una risoluzione più bassa, Artisan ha requisiti hardware minimi inferiori a quelli del resto della linea. Il prezzo è di 449 dollari ed è compatibile con gli accessori e il software degli altri visori Pimax. Il tracking rimane compatibile con SteamVR Tracking 1.0 e 2.0, ma viene anche offerto in opzione una versione custom del tracking NOLO in bundle a 549 dollari.

Brainwarp 2.0

Pimax annuncia il rilascio della versione 2.0 della sua tecnologia per ridurre i requisiti hardware, ridurre la latenza e aumentare la frequenza di aggiornamento dei suoi dispositivi. Non sono ancora però stati rilasciati dettagli approfonditi.

Tabella comparativa – fai click sull’immagine per ingrandirla