Inizia oggi la closed beta di Flight Simulator in VR, sfrutterà OpenXR

0

Il mese scorso avevamo annunciato le modalità per partecipare alla prima fase di closed beta di Flight Simulator in VR. Da un post su Reddit veniamo a conoscenza che la beta parte proprio oggi per chi ha ricevuto l’invito, esclusivamente per i visori Windows Mixed Reality. Le istruzioni su come attivare la modalità in realtà virtuale vengono spiegate in questa pagina, le riporto qui di seguito:

Prima di poter accedere alla modalità VR in Microsoft Flight Simulator:

  • Scarica e installa OpenXR per Windows Mixed Reality dal Microsoft Store.
  • Apri l’app Mixed Reality Portal.
  • Nell’angolo inferiore sinistro dell’app seleziona Vedi altro.
  • Nel menu che appare seleziona Configura OpenXR. In questo modo verrà avviato Windows Store da cui è possibile installare il runtime. Se questa voce del menu non viene visualizzata, OpenXR potrebbe essere già installato sul PC.
  • Avvia Microsoft Flight Simulator e aggiornalo alla versione 1.10.7.0.

Per accedere alla modalità VR (attualmente disponibile solo una volta caricato un volo):

  • Prima di avviare il gioco, avvia Mixed Reality Portal dal menu Start di Windows.
  • Con Mixed Reality Portal in esecuzione in background, avvia Microsoft Flight Simulator!
  • Una volta in gioco, imposta e avvia un volo libero come faresti normalmente.
  • Una volta che il tuo volo è stato caricato e sei nella cabina di pilotaggio, premi CTRL + TAB per entrare in modalità VR.
  • Indossa il visore, guarda dritto davanti a te e centra nuovamente la vista VR premendo la BARRA SPAZIATRICE.
  • Buon divertimento e buon volo!

Flight Simulator quindi sfrutterà le API OpenXR, che mirano ad unificare lo sviluppo di applicazioni PC VR su hardware differenti. Da un post su techcommunity.microsoft.com di Alex Turner veniamo a conoscenza che:

“All’inizio di quest’anno, Microsoft e Oculus hanno iniziato a fornire le runtime OpenXR conformi a tutti i clienti, con SteamVR e HTC che hanno confermato in anteprima il supporto OpenXR subito dopo. Da allora, abbiamo assistito ad un’ampia adozione di OpenXR in tutto il settore: dal nuovo motore RenderDragon in Minecraft all’implementazione WebXR in Edge e Chrome, fino a Babylon Native e Blender 2.83. Con OpenXR, puoi creare motori e app che hanno come target HoloLens 2 con la stessa API che usi per scegliere come target i visori VR per PC, inclusi i visori Windows Mixed Reality, Oculus Rift e i visori SteamVR (attualmente in anteprima per gli sviluppatori). OpenXR consente ai motori di scrivere il codice una volta e poi trasferirlo su piattaforme hardware di una vasta gamma di fornitori di realtà virtuale e realtà aumentata. Microsoft ha collaborato con Unity ed Epic Games per garantire che il futuro della realtà mista sia aperto, non solo per HoloLens 2, ma per l’intera gamma di PC VR, compreso il nuovo visore HP Reverb G2.”

Quindi sarà molto più semplice rendere compatibile il nuovo simulatore di volo di Microsoft con tutti gli altri visori una volta terminata la fase di beta testing.

______________________________________________________________

Supporta VR-Italia, visita il nostro store su Amazon, trovi tutti gli accessori necessari per godersi appieno la realtà virtuale e tante altre idee!

https://www.amazon.it/shop/vritalia

Acquista OCULUS QUEST 2 già disponibile: https://amzn.to/3mp3xrf
Modello 64GB: https://amzn.to/32DnrXB
Modello 256GB: https://amzn.to/2FHPmwn

______________________________________________________________