Lo splendido Budget Cuts, il cui demo ha fatto innamorare tutti all’uscita del Vive e che ancora oggi rappresenta quanto di meglio si possa trovare nel genere stealth (e anche nell’uso del roomscale) è stato ripetutamente oggetto di speculazioni. Neat Corporation, il team alla base del progetto, non ha praticamente detto una sola parola riguardo allo sviluppo se non che ci stava lavorando. Anche la data prevista su Steam per la fine del 2016 prima e inizio 2017 poi è slittata senza nessuna spiegazione ufficiale. In molti temevano in una brutta fine per Budget Cuts.

Jenny Nordenborg, una delle fondatrici di Neat Corporation, ha postato oggi su Twitter che la fine del gioco è vicina ed è molto felice. Ha poi aggiunto che al momento non può dare alcuna data ufficiale. Considerato l’assoluto riserbo dimostrato negli ultimi due anni, c’è di che essere ottimisti. Riportiamo il tweet ufficiale: