Apre sabato a Milano Zero Latency: la prima sala giochi VR imperdibile in Italia

0

Sarà aperta al pubblico da Sabato 8 Maggio, ma io e Luca ci siamo già fatti un giro nella prima sala giochi a marchio Zero Latency presente in Italia. Nel video in testa all’articolo potete vedere le nostre impressioni direttamente in location, ma in questo articolo troverete tutte le altre informazioni utili necessarie per approcciarsi a questo nuovo concetto di arcade.

Dov’è?

La prima sede di Zero Latency in Italia è in Via Bisceglie 74, a Milano. Per raggiungerli basterà arrivare alla fermata della metro Bisceglie e farsi cinque minuti a piedi, oppure parcheggiare lungo la strada adiacente alla sala giochi, che troverete sempre piuttosto libera. Chiaramente l’intento del fondatore della sede milanese è quello di aprire altre sale giochi in giro per l’Italia, e noi gli auguriamo tutta la fortuna del mondo.

Cosa è possibile provare da Zero Latency?

Nella sede milanese di Zero Latency, al momento del lancio, è possibile provare tre giochi. La prima esperienza, Engeneerum, è un titolo di esplorazione in cui, collaborando con i vostri compagni, dovrete riuscire a scappare da un labirinto sospeso nel cielo, attraversando piattaforme volanti e strade che ruotano su sé stesse. L’esperienza meno hardcore di quelle proposte, ma forse quella che riesce ad immergere il giocatore più di tutti nell’ambiente di gioco, restituendo il vero feeling del roomscale. Assolutamente da provare.

La seconda esperienza è Singularity, uno shooter sci-fi in cui, insieme ai vostri amici, dovrete combattere contro legioni di robot impazziti, alla ricerca della libertà. In Singularity il roomscale e l’esplorazione risultano importanti tanto quanto in Engeneerum, e nonostante camminerete sempre sugli stessi 150mq, vi sembrerà – alla fine della sessione – di aver percorso chilometri e chilometri. Singularity è inoltre un’esperienza che prevede l’utilizzo del fucile proprietario targato Zero Latency, completamente traccato, e che vi permetterà di immergervi ancora di più dentro all’esperienza.

La terza e, per ora, ultima esperienza, è uno shooting a tema zombie come abbiamo imparato ad amarli già a casa nostra. Undead Arena ci mette dentro a delle arene in stile anni 80 e ci fa sparare ad orde di zombie insieme ai nostri amici, accompagnati chiaramente dal fucile proprietario, e stupendoci – forse – con la grafica migliore che è possibile provare per ora all’interno della struttura. Se siete cresciuti a pane e Resident Evil, questa è sicuramente l’esperienza che fa per voi.

Ci sono poi alcune esperienze che abbiamo provato e che non possiamo svelarvi, che usciranno nei prossimi mesi, ma che dimostrano già quanto il mercato ed il medium stesso si stiano muovendo velocemente. L’unico gioco che possiamo svelarvi è Far Cry 3 VR, che uscirà durante la prossima stagione, e che ci restituisce per la prima volta un prodotto AAA anche dentro alle sale giochi di realtà virtuale.

Quanto costa e in quanti si può andare?

Zero Latency supporta fino a 8 giocatori, 6 in questo periodo di covid, ed ha un costo variabile a seconda dell’esperienza scelta. A spanne, il costo và da una ventina di euro circa per un’esperienza unica, ad una cinquantina scarsa per un paio di esperienze continuative. Chiaramente vi consigliamo di prenotare almeno un paio di giochi, per provare nel dettaglio tutto ciò che la sala ha da offrire.

Che hardware hanno in Zero Latency?

Tutte le strutture Zero Latency presentano uno zainetto con all’interno un PC che dovrete necessariamente indossare durante le vostre partite, cuffie, headset e fucile; tutto targato HP. Il visore è il Reverb G1, che monta un pannello di altissima qualità, a fronte di qualche problema di tracking. Se questo è tuttavia un problema nell’ambito consumer, all’interno di una stanza pensata apposta per giocare in realtà virtuale il tracking risulta sicuramente più magnanimo, non arrivando ai livelli di un HTC Vive, ma restituendo comunque un’esperienza soddisfacente.

È possibile avere uno sconto?

Sì, ma fino a fine luglio! VR Italia ha ricevuto un codice sconto per tutti i propri utenti del 20%, questo vuol dire che se la vostra sessione a quattro da cinquanta euro l’uno arriverà ad un totale di duecento euro, con il nostro codice sconto è possibile rispariare addirittura una cinquantina d’euro sul prezzo finito. Per usufruire dello sconto dovrete inserire il codice VRITALIA nella sezione dedicata ai promo code al momento del checkout. Vi ricordo ancora che la promo è valida solo fino a fine luglio, quindi sbrigatevi a prenotare la vostra giornata!

Per tutte le altre informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale, QUI.

 



Supporta VR-Italia, visita il nostro store su Amazon, trovi tutti gli accessori necessari per godersi appieno la realtà virtuale e tante altre idee!
https://www.amazon.it/shop/vritalia

Iscriviti al nostro canale telegram OFFERTE VR e tecnologia!
Link: Offerte VR-ITALIA

Acquista OCULUS QUEST 2 già disponibile
Modello 64GB: https://amzn.to/2XZnzxj
Modello 256GB: https://amzn.to/3iE8paj

Acquista Reverb G2: https://amzn.to/38KW7JY