Svelato Varjo Aero, prezzo stellare per un visore galattico!

0

Il produttore finlandese di visori di alta fascia Varjo ha annunciato oggi il suo primo dispositivo VR disponibile sia per il mercato business che per quello consumer, Varjo Aero.

Il Varjo Aero è ordinabile da oggi e le spedizioni sono previste a partire da dicembre. È un visore SteamVR cablato da 1.990$ che è ancora in gran parte destinato a essere venduto per il settore business, ma Varjo immagina di puntare anche gli appassionati di fascia alta che desiderano la migliore esperienza per giochi di simulazione come Microsoft Flight Simulator e dintorni. Il Varjo Aero offre una risoluzione di 2.880 x 2.720 per occhio attraverso due mini display a LED con lenti asferiche a risoluzione variabile. Ciò lo pone comodamente davanti al precedente leader per la risoluzione, l’HTC Vive Pro2: 2.440 x 2.440. Ha una frequenza di aggiornamento di 90Hz e un campo visivo orizzontale di 115 gradi (o 134 gradi in diagonale).

Una delle altre caratteristiche chiave dell’Aero è il suo eye-tracking a 200Hz. Come con altre soluzioni, questo può essere utilizzato sia come mezzo di input nelle app compatibili, sia per il rendering foveated, in cui il display rende ad alta risoluzione solo il centro diretto dello sguardo, riducendo la richiesta computazionale su vostro PC. Ciò consente anche la regolazione automatica dell’IPD tra 57 e 73 mm, con gli obiettivi che si muovono da soli per adattarsi agli occhi dell’utente una volta indossato l’auricolare. In termini di comfort, l’auricolare pesa 717 g in totale, anche se 487 g sono la visiera e gli altri 230 g sono per l’archetto a tre punti con un contrappeso sul retro. Ha anche due pulsanti integrati su un lato per le interazioni di base e un jack audio da 3,5 mm, con un paio di cuffie e microfono inclusi nella confezione.

Il dispositivo perde alcune delle funzionalità dei più costosi e completamente orientati all’impresa VR-3 e XR-3. Non ci sono fotocamere frontali, quindi nessun supporto per il tracciamento delle mani o la realtà mista, ad esempio, anche se Varjo sottolinea che la rimozione di queste funzionalità ne ha ridotto per fortuna anche il peso. A differenza di questi visori, non è inoltre necessario acquistare un abbonamento al software di supporto di Varjo per poterlo utilizzare. Il prezzo di $ 1.990, nel frattempo, è solo per il visore stesso. Varjo si aspetta che voi disponiate già di stazioni base SteamVR e controller Vive o controller Valve Index. Come probabilmente potete immaginare, i requisiti di sistema consigliati per eseguire i giochi con questo visore sono incredibilmente alti (anche se, ancora una volta, inferiori a quelli per gli altri Varjo). Varjo suggerisce una CPU a 4 core con una GeForce 3070 o 2080, o le schede A4000 o Quadro RTX 5000.

È chiaro che Varjo Aero offra un’esperienza VR premium, ma si segnala già un grave difetto: una distorsione dello schermo molto evidente ai bordi delle lenti quando si gira la testa. Varjo attribuisce questo a un problema software che spera di risolvere prima che arrivino i visori sul mercato.

Fonte: UploadVR




Supporta VR-Italia, visita il nostro store su Amazon, trovi tutti gli accessori necessari per godersi appieno la realtà virtuale e tante altre idee!
https://www.amazon.it/shop/vritalia

Iscriviti al nostro canale telegram OFFERTE VR e tecnologia!
Link: Offerte VR-ITALIA

Acquista OCULUS QUEST 2 già disponibile
Modello 128GB: https://amzn.to/3ukjkM3
Modello 256GB: https://amzn.to/3iE8paj

Acquista Reverb G2: https://amzn.to/38KW7JY