META non richiederà più un account Facebook per i propri dispositivi VR

0

“A partire dal mese prossimo non avrete più bisogno di un account Facebook per accedere al Quest. Stiamo introducendo nuovi account Meta che potrete utilizzare con i vostri visori. Questo darà a tutti una maggiore scelta su come apparire nel metaverso”. Queste le parole di Mark Zuckerberg che introduce quindi una delle feature più richieste da quell’utenza molto rumorosa che sarà a breve accontentata.

Nel dettaglio:

  • Da Agosto 2022 Meta inizierà a introdurre una nuova tipologia di account, per offrire agli utenti maggiore flessibilità e controllo all’interno della realtà virtuale: non sarà più necessario, infatti, accedere ai dispositivi Meta VR tramite un account Facebook.
  • Il profilo Oculus degli utenti evolverà in un nuovo profilo Meta Horizon, che potrà essere personalizzato.
  • Gli “Amici” passeranno a essere “Follower”, avvicinandosi a quello che è il modello di Instagram.
  • Gli utenti avranno la possibilità di aggiungere il proprio account Facebook e/o Instagram all’account Meta, in modo da sbloccare esperienze connesse tra loro all’interno della realtà virtuale.
  • Al tempo stesso, Meta sta introducendo nuovi controlli per aiutare gli utenti a gestire più facilmente le impostazioni sulla privacy.

Come è stato già annunciato al Connect 2021, Meta sta spostando la maggior parte della sua attenzione da Facebook al Metaverso e nell’ambito di questo cambiamento si è resa necessaria una riflessione sul modello di account più adatto a supportare il proprio lavoro di costruzione del Metaverso.

Da qui l’introduzione degli account Meta: un nuovo modo di accedere al visore VR che non richiede più alcun account Facebook. Meta ha infatti tenuto conto dei feedback ricevuti dalla community rispetto alla necessità di accedere a Meta Quest tramite Facebook, e ha pensato a una nuova struttura di login che possa offrire maggiore flessibilità e maggiore controllo.

L’account Meta consentirà di accedere ai dispositivi VR e di visualizzare e gestire le app acquistate in un unico luogo, ma non è un profilo social: da questo punto di vista Meta sta evolvendo i profili Oculus degli utenti in profili Meta Horizon, i nuovi profili social attraverso i quali interagire nella VR e negli altri spazi in cui sarà possibile utilizzarli, come nel web. Si potrà anche scegliere come apparire agli altri utenti, personalizzando le informazioni come nome e avatar.

Chi non volesse utilizzare i propri account Facebook e/o Instagram in VR, può decidere di non farlo. In alternativa, aggiungendo il proprio account Meta allo stesso Accounts Center degli account Facebook o Instagram, sarà possibile sbloccare esperienze connesse tra le tecnologie Meta, come trovare i propri follower di Instagram nella VR e giocare con loro o chattare con gli amici di Facebook su Messenger.

A partire da agosto 2022, per i nuovi arrivati nella realtà virtuale di Meta e per chi avesse già unito il proprio account Oculus con quello Facebook, sarà necessario creare un account Meta e un profilo Meta Horizon corrispondente. Se l’accesso al proprio dispositivo VR è già stato effettuato, invece, sarà possibile mantenerlo fino al 1° gennaio 2023; a quel punto per continuare a usare il visore serviranno l’account Meta e il profilo Meta Horizon.

In futuro, queste nuove funzionalità saranno estese in modo che sia possibile utilizzare questo account per accedere anche ad altri dispositivi Meta.

Account Meta

Gli account Meta offrono alle persone una maggiore possibilità di scelta per quanto riguarda il modo in cui accedere alla VR, e anche la possibilità di aggiungere Facebook e Instagram all’esperienza in realtà virtuale.

Ecco come:

  • Si potrà scegliere di accedere a esperienze connesse con Facebook e Instagram in VR, come trovare follower di Instagram con cui giocare o usare Messenger per chattare con gli amici. È possibile farlo in diversi modi:
    • Se si è un nuovo utente di Meta VR, si può decidere di configurare il proprio account Meta usando Facebook o Instagram;
  • Se si è già utenti di Meta VR, sarà possibile configurare l’account Meta utilizzando Facebook. Se si desidera abilitare le esperienze connesse in VR con il proprio account Instagram, invece, basterà accedere ad Accounts Center, un unico spazio in cui gestire tutti gli account e le esperienze connesse tra le varie tecnologie Meta (come la sincronizzazione dei vari profili). Accounts Center si trova nelle Impostazioni dell’app mobile di Oculus, sul sito web di Meta e all’interno del visore stesso.
  • Se invece l’account Meta è stato configurato attraverso un indirizzo e-mail, sarà possibile attivare le esperienze connesse con Facebook e Instagram in qualsiasi momento tramite Accounts Center. Per ulteriori informazioni, basterà visitare il Centro assistenza di Meta.
  • Se in precedenza l’account Oculus è stato unito all’account Facebook, è possibile scegliere di rimuovere l’account Facebook durante il processo di configurazione. In questo modo l’account Facebook rimarrà escluso dalle esperienze all’interno della realtà virtuale.

Le informazioni salvate nell’account Meta includeranno il nome, l’indirizzo e-mail, il numero di telefono, le informazioni di pagamento e la data di nascita dell’utente, in modo che sia possibile verificarne l’età: sarà infatti necessario avere almeno 13 anni (o 14 anni in Spagna e Corea del Sud) per creare l’account. I dati personali comunicati non saranno pubblici e sarà possibile creare account multipli.

Se si utilizzano già dispositivi Meta VR, le app acquistate in precedenza saranno disponibili dopo la creazione dell’account Meta, e si potrà tornare subito a giocare. Se la funzione App Sharing è attiva, sarà anche possibile condividere le app tra più account Meta sullo stesso dispositivo.

Con questi cambiamenti, sono in fase di aggiornamento i Termini di servizio supplementari e l’Informativa sulla privacy supplementare, in modo che forniscano informazioni sugli account Meta, sui dati raccolti, sul loro utilizzo e sulla loro condivisione nel momento in cui si accede ai prodotti Meta VR. Meta sta inoltre aggiornando la sua Politica di condotta in VR per riflettere meglio l’evoluzione della realtà virtuale. Per saperne di più, basta cliccare qui. Queste modifiche si applicano a tutti i Paesi in cui sono supportati i dispositivi Quest.

Profilo Meta Horizon

Al termine della creazione di un account Meta, all’utente verrà chiesto di creare un profilo Meta Horizon, che andrà a sostituire il precedente profilo Oculus. Il profilo Meta Horizon sarà il profilo social valido per la realtà virtuale, e potrà essere utilizzato anche sul web. Come ogni profilo social, anche il profilo Meta Horizon si potrà personalizzare: andrà scelto un nome utente, la foto del profilo che verrà visualizzato dagli altri utenti, l’avatar e altro ancora. Sarà possibile creare un profilo Meta Horizon per ogni account Meta, e se si sceglie di aggiungere i propri account allo stesso Accounts Center dell’account Meta, si potranno facilmente sincronizzare le informazioni dei diversi profili.

Sempre ad agosto, Meta cambierà l’attuale modello degli “Amici”, adottando la nuova struttura di “Follower”, simile a quella offerta su Instagram. Con questo aggiornamento sarà più facile connettersi con gli altri utenti: si potrà condividere con i propri follower lo stato e gli aggiornamenti sulle proprie attività, come le app di cui si è in possesso e i propri successi. Se si è già in possesso di un visore, gli amici diventeranno automaticamente follower, ma sarà sempre possibile scegliere di non seguire nessuno o di rimuovere i follower.

 




Iscrivetevi al nostro canale Telegram per restare sempre aggiornati sulle ultime novità e stare in compagni di appassionati come voi!
Link: Gruppo VR-ITALIA

Supporta VR-Italia, visita il nostro store su Amazon, trovi tutti gli accessori necessari per godersi appieno la realtà virtuale e tante altre idee!
https://www.amazon.it/shop/vritalia

Acquista META QUEST 2 AL SEGUENTE LINK
Modello 128GB: https://amzn.to/3ukjkM3
Modello 256GB: https://amzn.to/3iE8paj

Acquista Reverb G2: https://amzn.to/38KW7JY