Megaton Rainfall: anteprima

0

La notizia era nell’aria da qualche tempo, ma è finalmente arrivata la conferma ufficiale: l’acclamato Megaton Rainfall, accolto entusiasticamente su PSVR pochi giorni or sono, arriverà anche su PC il 17 Novembre. Produzione indipendente di un team madrileno, il Pentadimensional Games, è stato realizzato negli ultimi due anni con la realtà virtuale quale obiettivo principale anche se su Steam viene ora elencato come titolo per monitor, modalità ugualmente supportata. Da indiscrezioni sembra che questo sia causato da vincoli contrattuali con Sony, e che quindi la mancata dicitura del supporto VR sia semplice burocrazia.

EDIT: abbiamo sentito Pentadimensional Games, l’esclusiva temporale per il supporto VR sarà detenuta da Sony fino alla primavera prossima, prima di quella data il titolo Steam si potrà giocare solo su monitor.

Megaton Rainfall ha una struttura di gioco molto originale, che unisce una sorta di god game all’esplorazione planetaria tipo Google Earth VR. Potremo muoverci a velocità incredibili in una Terra a dimensioni reali e in vari altri mondi della Via Lattea, con una potenza distruttiva talmente elevata da rischiare di far saltare per aria l’intero pianeta con tutti i suoi abitanti. Il nostro scopo sarà tuttavia il preservare questi mondi dall’invasione aliena, possibilmente minimizzando le vittime. Colpisce la realistica riproduzione procedurale dei cataclismi che strizza l’occhio alla cinematografia apocalittica, nonché la bella colonna sonora dinamica. E’ una esperienza seduta col pad, ma non è escluso che i controller di movimento (non citabili ora per i motivi di cui sopra) possano venire implementati.