Connect 2021: Il recap della conferenza Meta

0

Se vi siete persi la conferenza Connect di quest’anno di seguito un brevissimo recap di tutte le novità annunnciate, da Facebook a Meta a Project Cambria a Gta San Andreas.

Facebook diventa Meta
Alla fine del keynote, Mark Zuckerberg ha rilasciato un annuncio di grande impatto un “one last thing”. Facebook da il via al rebranding del suo nome aziendale in Meta. Facebook, Instagram e altri servizi e app manterranno i loro nomi esistenti, ma rientreranno nella società ombrello ora chiamata Meta. La stessa cosa che successe con Google, ora sotto la corporation Alphabet. Probabilmente questo aiuterà l’azienda a ripulire se stessa dalle ombre che si sono posate su Facebook e anche dall’impatto che questo ha sulle piattaforme delle compagnia che vengono sempre in negativo descritte come “le piattaforme di Facebook”.

Oculus Quest diventa Meta Quest
Dopo il keynote, l’attuale VP di VR/AR e il nuovo Meta CTO Andrew Bosworth hanno annunciato che il marchio Oculus verrà ritirato dalle versioni hardware esistenti e future. Il marchio Oculus vivrà in alcuni reparti software, ma per la maggior parte Oculus non esiste più.
Ciò significa anche che Oculus Quest 2 verrà rinominato il prossimo anno in Meta Quest 2.

Accesso al Quest senza Facebook dal 2022
Non abbiamo ancora una data esatta o molti dettagli specifici, ma Meta non richiederà dell’accesso obbligatorio a Facebook per il visore Meta Quest. La modifica è stata apportata alla luce dei feedback della community e sarà disponibile l’anno prossimo.

Un VR di fascia alta: rivelato Project Cambria
A seguito delle indiscrezioni circolate la scorsa settimana, Meta ha rivelato che un nuovo visore standalone di fascia alta con nome in codice Project Cambria verrà lanciato nel 2022. Sarà caratterizzato da tracciamento degli occhi, tracciamento del viso, passthrough a colori ad alta risoluzione e lenti pancake multi-layer e si posizionerà nel punto più alto nello spettro dei prezzi.

Grand Theft Auto: San Andreas in sviluppo su Quest 2
Un porting del grande successo di Rockstar Games Grand Theft Auto: San Andreas è in sviluppo per Oculus Quest 2. Probabilmente visto il convincente porting di Res4 si è scelto di portare un altro grande capolavoro appartenente alla stessa generazione di console.

Primo visore AR: rivelato Project Nazare
Meta ha rivelato il nome in codice del suo primo paio di occhiali AR consumer: Project Nazare. Un video dimostrativo ci ha dato un’idea di cosa aspettarci, ma gli occhiali sono “ancora a diversi anni” dall’uscita.

Horizon Home Oculus Quest
Questa revisione trasforma l’ambiente domestico de vostro Quest in uno spazio sociale, con la possibilità di invitare gli amici e organizzare feste. Anche costruire e personalizzare il proprio spazio domestico sta arrivando, ma è un aggiornamento che vedremo arrivare un po’ più avanti.

App 2D all’interno della Home di Quest
Quest riceverà anche il supporto per le nuove app 2D, disponibili nell’Oculus Store, che utilizzano un nuovo framework basato sullo standard del settore delle app Web. Ci sono alcune app che dovrebbero essere lanciate presto, come Facebook, Instagram, Dropbox e Slack, con altre che arriveranno più avanti.

Il cloud viene finalmente aggiornato
Il sistema di archiviazione cloud che fino ad adesso non ha fatto altro che danneggiare e perdere i file salvati su Quest viene sostituito da un nuovo servizio chiamato Cloud Backup, che verrà attivato come impostazione predefinita per tutte le app.

Avatar di Oculus in Unity
Gli sviluppatori di Unity potranno integrare il nuovo Oculus Avatars 2.0 a partire da dicembre, con il supporto di Unreal Engine in arrivo il prossimo anno.

Realtà mista sulle app di Quest
Dopo essere stati disponibili come API sperimentale, gli sviluppatori di Quest saranno presto in grado di distribuire app o aggiornamenti che utilizzano la funzionalità di realtà mista su Quest, a partire dalla prossima versione dell’SDK. Sono state aggiunte anche altre funzionalità, per creare ciò che Meta chiama Insight SDK.

Blade And Sorcery arriva su Quest
Il simulatore di combattimento VR basato sulla fisica Blade And Sorcery arriverà su Oculus Quest 2 il prossimo mese.

Personalizzazione degli ambienti di lavoro Horizon
Entro la fine dell’anno, gli utenti di Workrooms potranno aggiungere loghi e poster personalizzati alle loro stanze e passare da “una più ampia varietà di ambienti”.

Ultimo ma non ultimo
Vista l’evidenza mancanza di annuncia Gaming, Mark ha confermato come l’evento primaverile di quest’anno sui giochi verrà ripetuto la prossima primavera. A questo punto non ci resta che aspettare quell’evento per capire a cosa giocheremo nel Meta Quest il prossimo anno!

Fonte: uploadVR




Supporta VR-Italia, visita il nostro store su Amazon, trovi tutti gli accessori necessari per godersi appieno la realtà virtuale e tante altre idee!
https://www.amazon.it/shop/vritalia

Iscriviti al nostro canale telegram OFFERTE VR e tecnologia!
Link: Offerte VR-ITALIA

Acquista OCULUS QUEST 2 già disponibile
Modello 128GB: https://amzn.to/3ukjkM3
Modello 256GB: https://amzn.to/3iE8paj

Acquista Reverb G2: https://amzn.to/38KW7JY