In questo ultimo periodo abbiamo assistito ad un boom di uscite nei videogiochi in realtà virtuale AAA, con Bethesda Game Studios che per la prima volta ha portato un trio di franchise famosi su questo medium. Mentre The Elder Scrolls V: Skyrim VR rimane per ora ad uso esclusivo di PlayStation VR, sia Fallout 4 VR che DOOM VFR sono stati resi disponibili su SteamVR, e ora possono beneficiare anche del supporto ufficiale del controller di movimento 3dRudder

Fallout 4 VR è stato lanciato all’inizio di questa settimana, e malgrado il gioco sia stato progettato esclusivamente per HTC Vive i proprietari di altri visori hanno trovato vie alternative per renderlo compatibile. 3dRudder funziona su un principio simile, il supporto nativo è il controller ad offrirlo invece che essere implementato da Bethesda, che ha sviluppato il gioco.

Quanto detto per Fallout 4 VR vale esattamente anche per DOOM VFR, lanciato il 1° Dicembre 2017, sia per HTC Vive che per PlayStation VR. Va notato comunque che il 3dRudder non è attualmente compatibile con PlayStation 4, per cui si rivolge solo alle versioni per PC, indipendentemente dal visore utilizzato.

Sia Fallout 4 VR che DOOM VFR, malgrado qualche critica iniziale, sono stati accolti con entusiasmo dal pubblico dei giocatori, e questa nuova possibilità offerta dal 3dRudder probabilmente otterrà molta attenzione.

Nei video qui sotto si può vedere il dispositivo in azione con ognuno dei due titoli.

3dRudder è disponibile per l’acquisto per 139 Euro, direttamente dal loro sito